martedì 10 maggio 2011

TATIANA'S TABLE: le ricette del libro

Perché non cuciniamo anche noi come Tatiana?
Ci avete mai provato?
Chi non ha pensato almeno una volta di cucinare un piatto tipico russo? 
Chi non ha avuto almeno l'idea di cimentarsi in cucina?

Alle volte quando sono ai fornelli, anche se non cucino piatti tipici russi, mi sento un pochino come la nostra Tatiana. E' più forte di me: lei c'è in ogni gesto, in ogni attimo, vive nel mio cuore...e molte cose mi ricordano di lei e del suo amore per Alexander.

Il cibo e la fame sono degli elementi fondamentali e presenti in tutto il cavaliere d'inverno, e non potrebbe essere altrimenti visto che il libro è ambientato durante la guerra e durante l'assedio di Leningrado.

Ho sempre pensato che Tatiana dimostrasse il suo amore attraverso il cibo, lo preparava e lo serviva alla sua famiglia, ma questi gesti acquisiscono importanza quando comincia a farlo per l'uomo che ama: Shura.

Una frase che mi fa sempre un grande effetto è:
- Per Tatiana “L’amore è… quando lui ha fame e tu lo nutri. L’amore è sapere quando ha fame”.  -
Un libro che vorrei vedere pubblicato in Italia è TATIANA'S TABLE, ve lo ricordate?




  
 
 
 
 
 
In Italia non si sa ancora se verà pubblicato, però intanto quali sono le NOVITA'?
 

La vostra Creme ha trovato un blog dedicato a questo libro!!!!!!!! e l'autrice del blog si cimenta a cucinare le ricette che ha trovato sul libro.
Il blog è in inglese, ma spero di tradurre almeno le parti più interessanti!!!
 
L'autrice ha letto la trilogia di Paullina Simons e dopo aver acquistato Tatiana's Table ha deciso di riprodurre tutti i piatti fatti da Tatiana che sono anche descritti in modo dettagliato nel libro.
Le origini dei piatti sono sia russe che americane, è bellissima l'idea di continuare a vivere nel mondo immaginario creato da Paullina Simons.
 
Ecco le fotografie dei piatti cucinati:
1.  Lazy Cabbage. Protagonista indiscusso è il cavolo con carne di manzo tritata

2. Beef Stroganoff : manzo in padella con funghi e cipolle









3. Meat Cutlets with Onions and Esther's Mashed Potatoes :
sono delle polpettine di carne e purè di patate.









4. Pelmeni: gnocchi di patate









5. Chocolate Chip Cookies









6. Curry Chicken with Chang Hao's Basmati Rice : Pollo al curry e riso

7. Meatball Soup :
zuppa di polpette, carne, riso, verdura.
La minestra è un piatto molto importante della Russia, tanto che viene mangiata ogni giorno.











8. Banana Bread: pane alla banana con cioccolato e noci










Il blog a cui mi riferisco lo trovate cliccando QUI:
è dal 2010 che non viene aggiornato, però grazie all'autrice abbiamo potuto conoscere qualcosa di più su Tatiana's Table.

Raccontante anche voi le vostre esperienze in cucina!!

10 commenti:

Jomax ha detto...

Quanto vorrei questo libro!
E quanto vorrei saper cucinare come Tania! Invece sono un'impedita in cucina!

Anonimo ha detto...

salve amici Io amo la tua duro lavoro in questa comunita si sta facendo un bel lavoro molto bello!:)
scusa mio cattivo italiano
ciau

Crème Brulée ha detto...

eh eh davvero, speriamo che la casa editrice decida di pubblicarlo!!! anche io non sono il massimo in cucina, però mi piacerebbe cimentarmi...e poi i libri di cucina vanno molto in questo periodo..

Crème Brulée ha detto...

altre ricette in lingua originale!!

Ilaria ha detto...

Ma davvero questo libro è così caro?
Guardate qua: http://www.amazon.com/gp/search/ref=sr_adv_b/?search-alias=stripbooks&unfiltered=1&field-isbn=9780007241606

50 $ a me sembrano troppi!!!

Crème Brulée ha detto...

in effetti mi sembra un po' caro...anche perché risulta usato...
devo fare delle verifiche appena ho un attimo di tempo!

Grazie per la segnalazione!

Ellis ha detto...

ciao a tutti! volevo dirvi che ho ordinato tatiana's table e sono qui che controllo tutti i giorni la mail per vedere se la libreria mi scrive deicendomi che è arrivato... so che ci vorrà un po', è di importazione...ma conto i giorni! ovviamente vi tengo aggiornati! se riuscirò inserirò anche delle citazioni, così lo potremo condividere tutti insieme, nella speranza che prima o poi venga pubblicato... ciaoooo

AryJewels ha detto...

Ciao a tutti! Io ho trovato online questo libro e penso che lo comprerò! E' in inglese, però le ricette si possono sempre tradurre! Avevo già provato a cucinare i Blinchiki i Pirozhki (se ne parla nel terzo libro, ricordate?), però erano venuti così così... era la prima volta che li facevo. Chissà che con questo libro non riesca a cucinarli come Tatiana XD

Crème Brulée ha detto...

Sono davvero felice che ogni giorno si unisca al blog gente nuova!
Benvenut e a tutte e due! ^_^

Questo libro è di difficile reperibilità, infatti Paullina Simons a dicembre ha indetto un concorso per spedire la copia di questo libro quasi introvabile ai vincitori. Questo per farvi capire che è proprio un problema sentito da tutti i fans.

sarei felicissima se tutte voi inziaste una collaborazione con il blog su questo tema. piacerebbe davvero a tutti sapere cosa scrive Paullina di Tatiana e Shura, e sarebbe fantastico avere delle foto dei piatti tipici russi.

E' da tempo che penso di integrare la sezione dedicata alla cucina russa!!

Teneteci aggiornate! ^_^

Ellis ha detto...

ciao crème! è sempre un piacere girare su questo forum! avevo letto del concorso, in effeti come dici tu si percepisce proprio in rete questo problema di tutti i fans per la difficile reperibilità del libro, è una vera scocciatura. quando la libreria ha risposto alla mia mail dicendo che lo potevano ordinare, quasi non ci credevo e ho subito pensato che quando arriverà potrò riportare qualche pezzo, così da poterlo condividere tutte insieme(alla faccia di chi non vuole pubblicarlo)... anche perchè ho letto che ci sono dei passaggi veramente bellissimi. e poi voglio provare le ricette...chissà cosa ne uscirà :-) vi tengo aggiornate! grazie crème!!

Ti piace il mio blog?

SONDAGGI SONDAGGI SONDAGGI SONDAGGI

consiglio fantasy: ROBERT JORDAN

"La Ruota del tempo gira e le Epoche si susseguono, lasciando ricordi che divengono leggenda;
la leggenda sbiadisce nel mito, ma anche il mito è ormai dimenticato, quando ritorna l'Epoca che lo vide nascere.
In un'Epoca chiamata da alcuni Epoca Terza, un'Epoca ancora a venire, un'Epoca da gran tempo trascorsa, il vento si alzò fra le colline.
Il vento non era l'inizio
Non c'è inizio né fine, al girare della Ruota del Tempo.Ma fu comunque un inizio."
La Ruota del Tempo - L'Occhio del mondo