martedì 21 giugno 2011

22 GIUGNO

UN GIORNO CHE NON POTREMO MAI SCORDARE

Alla radio era stato annunciato l'inizio della guerra..

Una giovane ragazza era stata mandata a comprare delle provviste..

Lei vestita con un vestito bianco e delle rose rosse..
Lei ferma su una panchina a mangiare un gelato..

Un giovane ragazzo in pattuglia..

Lui dall'altra parte della strada..
Lui che la ama al primo sguardo..

E' COSI' CHE LE GRANDI STORIE D'AMORE INIZIANO


Per festeggiare insieme questo giorno condivido con voi il disegno che Solstizio ha creato per questo momento speciale. Uno a colori e l'altro in bianco e nero.


Sol si è ispirata al giorno del loro matrimonio:

Sui gradini della chiesa, la sollevò da terrà e la fece volteggiare
mentre sibaciavano in estasi.

Shura e Tania ,  ventritè e diciotto anni, appena sposati. 

Magnifici sui gradini della chiesa vicino a Lazarevo, lui con l'alta uniforme dell' Armata
Rossa, lei con il vestito bianco a rose rosse,
rose che sono nere nella fotomonocromatica. (...)


Lui la solleva nell'aria,  le braccia avvinghiate intorno al suo corpo, 
le braccia di lei avvinghiate intorno al collo di Alexander, 
i giovani visi inclinati, le labbra premute in un bacio appassionato. 



Sol aveva creato dei disegni proprio per il primo incontro di Tania e Shura.
Dateci un'occhiata CLICCANDO QUI

10 commenti:

solstiziodestate ha detto...

CREME, come sempre grazie per questo post!! e non perchè ci sono i miei disegni ma proprio per quello che hai deciso di farci commemorare con le tue parole!! baci!

Bethel ha detto...

Bravissima solstizio!!!!! Incredibile come ci ispirano pure i disegni questi due........ :)

Jomax ha detto...

Grazie Creme e Solstizio per questo bellissimo post! =)

Pagnottella ha detto...

E' impossibile per noi fans dimenticare questa data. La porteremo sempre nel cuore. Crème, solstizio, non mi stancherò mai di ripeterlo: siete fantastiche!

solstiziodestate ha detto...

grazie Pagnottella e Jomax!anche se i disegni non vengono mai davvero come vorrei!!

the bronzy ha detto...

AUGURI A TATIANA . oggi 23 Giugno , se quella donna è ancora viva , compirà molti anni... Auguri

Crème Brulée ha detto...

Sol come sempre i tuoi disegni hanno successo, sono così felice che li condividi con noi del blog!

il 22 è un giorno speciale!
ci pensate tutto è iniziato con un gelato..

ciao Bronzy!!! che nickname simpatico! ^_^ è vero è anche il compleanno di Tania! eh eh questi giorni sono proprio sepciali

the bronzy ha detto...

Grazie ;) è dall'anno scorso ke seguo qst sito :) e vedo ke siete innamorate quanto me di questo Romanzo... il problema? è ke da allora non ho trovato + un libro che possa almeno competere...

Crème Brulée ha detto...

The bronzy questo è un problema che ci accomuna..tutte noi leggiamo moltissimo, ma ogni libro anche se bello e emozionante non ha quel qualcosa in più che lo rende unico nei nostri cuori come il cavaliere d'inverno.

Prova con La straniera di Diana Gabaldon!

the bronzy ha detto...

ne ho sentito parlare...dovrò provarlo....pensa io mi sono dedicata ai classici, per non rimaneere delusa...:) poi ho letto come cenere nel vento di K.woodwisse è carino ricorda all'inizio Tatiana e Alexander, però non è all'altezza delle emozioni....comq penso possa essere bello...quindi ci siamo aiutate a vicenda nella scelta dei libri un abbraccio

Ti piace il mio blog?

SONDAGGI SONDAGGI SONDAGGI SONDAGGI

consiglio fantasy: ROBERT JORDAN

"La Ruota del tempo gira e le Epoche si susseguono, lasciando ricordi che divengono leggenda;
la leggenda sbiadisce nel mito, ma anche il mito è ormai dimenticato, quando ritorna l'Epoca che lo vide nascere.
In un'Epoca chiamata da alcuni Epoca Terza, un'Epoca ancora a venire, un'Epoca da gran tempo trascorsa, il vento si alzò fra le colline.
Il vento non era l'inizio
Non c'è inizio né fine, al girare della Ruota del Tempo.Ma fu comunque un inizio."
La Ruota del Tempo - L'Occhio del mondo