lunedì 23 giugno 2008

VIA COL VENTO



Via col vento (Gone with the Wind) è un romanzo del 1936 scritto da Margaret Mitchell; è il suo unico romanzo ma il grande successo del libro, a cui ha contribuito anche l'omonimo film di Victor Fleming del 1939, ha reso celebre il nome della sua autrice.

Tradotto in 37 Paesi, Via col vento ha ottenuto anche un grande successo internazionale, che lo ha portato a vendere milioni di copie, con continue ristampe che proseguono ancora oggi. Oggi ha complessivamente raggiunto la quota di 30 milioni di copie, che lo rendono uno dei romanzi più venduti di tutti i tempi. Ambientato nel Sud degli Stati Uniti durante la guerra di secessione, il romanzo è un potente affresco storico-melodrammatico, che unisce alle vicende dei protagonisti la tragica realtà della storia americana.

In sintesi la trama:

A Tara, ricca piantagione della Georgia, Rossella O' Hara, giovane ragazza del posto ha nel cuore suo cugino Ashley, ma riceve da questi la notizia che presto egli sposerà Melania, della quale è fortemente innamorato.
Per tutta risposta Rossella s
posa il primo pretendente che però muore in battaglia. Difatti, la guerra di secessione tra Nord e Sud è ormai in atto. Anche Ashley parte per il fronte e Rossella rimane con Melania che nel frattempo ha avuto un bimbo. Compare Rhett, avventuriero di pochi scrupoli ma dotato di gran dignità e orgoglio. Rhett s'innamora di Rossella, la quale ha sempre nel suo cuore Ashley, ricevendo da lei il rifiuto. Le loro strade si dividono e, nel frattempo Rossella, con Melania, va a vivere nella piantagione della zia, ad Atlanta. Ben presto anche la più importante città del sud è presa in mano dai nordisti e distrutta. Le due donne sono costrette a far ritorno a Tara. Trovano la loro casa distrutta e, unico superstite della famiglia il padre di Rossella, ormai completamente impazzito. Ashley fa ritorno a casa appena cessata la guerra e Rossella spera ancora di conquistarlo. Senza ormai alcuna speranza di trovare il suo amore, Rossella accetta l'offerta di matrimonio di Rhett, nel frattempo diventato ricchissimo, lo sposa e da questi ha una bambina ma il suo cuore è sempre per Ashley. Una situazione che Rhett non accetta e quando la figlia muore per una caduta da cavallo decide di abbandonare la moglie definitivamente. Ma Rossella, caparbia, tenterà in seguito di riconquistarlo.


VUOI VEDERE LA FINE CON LE DUE FRASI CELEBRI DI VIA COL VENTO?
"Francamente me ne infischio!!"
"Domani è un altro giorno"
CLICCA QUI



Curiosità:
1) - E' film che detiene il primato di incasso (200 milioni di dollari) nell'intervallo più lungo della storia del cinema. Infatti, detenne questo record per ben 27 anni, fino al 1965, quando fu superato da Tutti insieme appassionatamente.
2) - Per il provino relativo alla scelta dell'attrice che avrebbe poi impersonato Rossella O'hara, furono scelte 64 attrici, girati oltre 54.000 metri di pellicola in 30 ore di prove con un costo superiore a 100.000 dollari, che rappresentava all'epoca l'intero stanziamento per un normale film della durata media di un ora e mezzo. La cerchia si restrinse a quattro personaggi, tre dive acclamate (Jaen Arthur, Joan Bennett, Paulette Goddard) e un'attrice sconosciuta (Vivien Leight). La spuntò proprio quest'ultima, che recitò con gli occhi verdi grazie agli artifizi del trucco di Monthy, ma ricevette una paga di soli 15.000 dollari; una vera sproporzione sul budget complessivo dell'intero film. Inoltre, malgrado la sua presenza fosse legata al ruolo di attrice protagonista, nei poster ufficiali, il suo nome apparve soltanto al quarto posto.


LO SAPEVATE CHE ESISTE UN SEGUITO??????

La scrittrice Alexandra Ripley alla fine degli anni 80 ha acquistato i diritti dell'opera e nel 1991 ha pubblicato un romanzo dal titolo ROSSELLA che inizia poco tempo dopo la fine del libro della Mitchell, da questo libro è stato tratto anche uno sceneggiato televisivo dal titolo Rossella trasmesso nel 1995 con diversi protagonisti!
Sia il libro che il film hanno ottenuto un buon successo, tuttavia nettamente inferiore all'originale.
Pubblicato contemporaneamente in 40 paesi e tradotto in 18 lingue, in soli due mesi il libro è stato venduto in quasi 6 milioni di copie.La storia di questo sequel segue gli eventi del primo libro e riguarda i propositi di Rossella di riconquistare Rhett Butler.


La trama del seguito di VIA COL VENTO:
Atlanta, 1873: Rossella O'Hara è determinata a riconquistare il cuore di Rhett Butler, ma a causa di incomprensioni sarà costretta a ritirarsi presso la casa materna, dove approfondisce la conoscenza dei suoi parenti.
Sopravvissuti per miracolo ad una tempesta mentre erano a bordo di una nave, Rhett e Rossella rivivono la passione mai sopita che però dura solo lo spazio di una notte.
Rhett ottiene il divorzio e passa da una conquista all'altra, mentre Rossella decide di partire per l'Irlanda, la sua terra d'origine, portandosi dietro un segreto che vuole tenere nascosto: la donna aspetta una bambina.
In Irlanda Rossella inizia una nuova vita, raggiunge in breve tempo un'invidiabile posizione sociale e finanziaria e trova un nuovo amore nel conte Richard Fenton.
La notizia che Rhett si è risposato provoca grande dolore nella donna, che nel frattempo dà alla luce la piccola Katie. Ma la serenità di Rossella è presto destinata a sparire: ai problemi economici si aggiungono le cattive condizioni di salute della sorella Suellen.
Solo l'amore di Rhett potrà farle recuperare la felicità anche quando la donna è accusata dell'omicidio di Lord Fenton. Ritenuta colpevole e condannata a morte per impiccagione, Rossella riuscirà a salvarsi solo grazie alla confessione del vero assassino.
Finalmente Rossella, Rhett e Katie possono vivere insieme e felici.
Che altro dire? Penso che mi comprerò il libro, ho sempre e solo visto il film, invece penso che il libro sia molto più intenso!


7 commenti:

Anonimo ha detto...

Questo film lo odio.

Mi ero finalmente convinto di guardarlo.Era una serata ideale estiva. In palinsesto vedo "via col vento" e ho pensato bene di stravaccarmi sul divano per finalmente veder 'sto clamoroso successo al botteghino.
Era su raiuno nell'estate del 2007.
Film gradevole, i colori restaurati e scorreva bene. Se non che a circa due ore dall'inizio salta fuori l'edizione del tg1 della notte, proprio nella parte che la protagonista dopo infinite tribolazioni torna a casa!
Non ho retto! Ho spento tutto e son andato a dormire.

Anonimo ha detto...

Takings Our Spiritless Prices at www.Pharmashack.com, The High-quality [b][url=http://www.pharmashack.com]Online Chemist's snitch on [/url][/b] To [url=http://www.pharmashack.com]Buy Viagra[/url] Online ! You Can also Visualize Fat Deals When You [url=http://www.pharmashack.com/en/item/cialis.html]Buy Cialis[/url] and When You You [url=http://www.pharmashack.com/en/item/levitra.html]Buy Levitra[/url] Online. We Also Delectation a Oversized Generic [url=http://www.pharmashack.com/en/item/phentermine.html]Phentermine[/url] In bind of Your Nutriment ! We Sell Pre-eminence put down [url=http://www.pharmashack.com/en/item/viagra.html]Viagra[/url] and Also [url=http://www.pharmashack.com/en/item/generic_viagra.html]Generic Viagra[/url] !

Anonimo ha detto...

Pleasе let mе knοω if уou're looking for a article writer for your site. You have some really good articles and I think I would be a good asset. If you ever want to take some of the load off, I'ԁ reallу like to ωгite some material foг your blog іn exchange for a
link bаck tο mine. Plеаse
blast me an e-mail if interested. Thаnkѕ!


Feel freе to vіsit my sіte .
.. www.paydayloanst3.com
My web-site - Payday Loans

Anonimo ha detto...

BenEnvermEved xaikalitag erafSweeftJaR [url=http://uillumaror.com]iziananatt[/url] Endeadydodo http://gusannghor.com Exarvekelve

Anonimo ha detto...

This article will help the internet viewers for setting up
new blog or even a blog from start to end.


my web page :: paydayloanshut1a.com

Anonimo ha detto...

Attractivе sectiοn of contеnt. I just stumbled
upon your blog and in accessіon capital to аssert that I get actually enјοyeԁ account yοur blog posts.

Anyway Ӏ'll be subscribing to your augment and even I achievement you access consistently quickly.

Look at my homepage payday loans

Anonimo ha detto...

Whаt's up mates, good post and nice urging commented here, I am genuinely enjoying by these.

Feel free to surf to my blog - Same Day Payday Loans

Ti piace il mio blog?

SONDAGGI SONDAGGI SONDAGGI SONDAGGI

consiglio fantasy: ROBERT JORDAN

"La Ruota del tempo gira e le Epoche si susseguono, lasciando ricordi che divengono leggenda;
la leggenda sbiadisce nel mito, ma anche il mito è ormai dimenticato, quando ritorna l'Epoca che lo vide nascere.
In un'Epoca chiamata da alcuni Epoca Terza, un'Epoca ancora a venire, un'Epoca da gran tempo trascorsa, il vento si alzò fra le colline.
Il vento non era l'inizio
Non c'è inizio né fine, al girare della Ruota del Tempo.Ma fu comunque un inizio."
La Ruota del Tempo - L'Occhio del mondo