martedì 7 dicembre 2010

FOTO DI PAULLINA SIMONS

Molte volte quando leggiamo un libro ci immergiamo nelle sue pagine e veniamo avvolti da un'atmosfera speciale fatta di personaggi, emozioni e quasi siamo catapultati nel racconto.

Alle volte cominciamo a leggere un libro senza sapere nulla di chi lo ha scritto, lo scrittore quasi passa in secondo piano rispetto alla trama, all'ambientazione e ai personaggi...e poi ad un tratto ci chiediamo ma chi è questo scrittore? chi è capace di scrivere così bene? di farci emozionare così? e piano piano scopriamo chi è, che cosa ha fatto nella vita, qual è la sua storia. Diventa una necessità.


 
Questo è successo a me con Paullina Simons.
Non la conoscevo e man mano che leggevo i suoi tre libri ho cominciato a cercare notizie su di lei, a scoprire cosa l'ha spinta a scrivere Il cavalire d'inverno e i suoi seguiti.

Sul blog potete trovare
Oggi invece voglio condividere con voi le foto di Paullina Simons, quelle che sono riuscita a trovare sul web, pubblicate da lei e dalle sua fan.



Guarda tutte le foto:



QUI l'album completo:
PAULLINA SIMONS

Cosa ne pensi? Ti piaccio queste foto? Vorresti incontrare anche tu Paullina Simons?? Fare la fila per farti autografare una copia del cavaliere d'inverno?
Cosa ne pensate della foto di una fan con il vestitino bianco con le rose?
Da PAULLINA SIMONS
^_^ un bacio da Creme Brulee

4 commenti:

Jomax ha detto...

Io sono innamorata di questa donna e del suo modo di scrivere! =)

solstiziodestate ha detto...

uauuuuuuuuuuuu!!il vestito con le rose rosseeeeeeeeeeeeeeeee!!!!

Debora ha detto...

quel vestito le da un tocco alla tatiana ^.^ tanto per restare in tema ihihi

Taty ha detto...

io vorrei ncontrare Paullina solo x dirle che mi ha fatto diventare una " DROGATA" di Tania&Shura... (: (: (:

Ti piace il mio blog?

SONDAGGI SONDAGGI SONDAGGI SONDAGGI

consiglio fantasy: ROBERT JORDAN

"La Ruota del tempo gira e le Epoche si susseguono, lasciando ricordi che divengono leggenda;
la leggenda sbiadisce nel mito, ma anche il mito è ormai dimenticato, quando ritorna l'Epoca che lo vide nascere.
In un'Epoca chiamata da alcuni Epoca Terza, un'Epoca ancora a venire, un'Epoca da gran tempo trascorsa, il vento si alzò fra le colline.
Il vento non era l'inizio
Non c'è inizio né fine, al girare della Ruota del Tempo.Ma fu comunque un inizio."
La Ruota del Tempo - L'Occhio del mondo