mercoledì 15 settembre 2010

DISEGNI di SOLSTIZIO D'ESTATE

I vostri disegni su Tatiana e Alexander sono una parte fondamentale del blog, la vostra passione ed entusiasmo nel crearli e condividerli con noi rende questo piccolo blog ancora più unico!

GRAZIE!

Questi sono i disegni di SOLSTIZIO D'ESTATE!!
(mi scuso per il ritardo della pubblicazione!!)



In questo disegno sono raffigurati Tatiana e Alexander dopo le nozze.
La frase è tratta da Il giardino d'estate: " ..danzarono sulle rive del Kama nella radura di Lazarevo, un ufficiale con l'uniforme dell'armata rossa, una contadina con l'abito da sposa.."


Commenti dell'artista: 
"per quanto riguarda  la scelta della scena, ho voluto in primo luogo mettere in evidenza la differenza di corporatura e poi richiamare la corrispondenza che c' è tra gli abiti indossati x il matrimonio  e quelli stessi che , a distanza di un anno, avevano al loro primo incontro."


Prima di farvi vedere un altro bellissimo disegno voglio farvi conoscere un po' meglio SOLSTIZIO D'ESTATE

"Eccomi qui!!  pronta a raccontare un po' del mio amore per la saga di Tatiana e Alexander.  
Ho visto per la prima volta il volume de "il cavaliere d' inverno" nel 2004, quando avevo 16 anni. 
Il merito è di mia madre . Lei è una grande lettrice ma fino alle scuole elementari , purtroppo non avevo ancora manifestato anche io questa passione.
Poi , piano , piano, ho iniziato a scoprire il magico mondo dell' avventura dei libri per ragazzi e da allora non ho più smesso, esplorando tutti i generi letterari!"

Ricordo ancora la prima volta che ho preso in mano il libro del mio cuore.
Era sul tavolo in cucina. 
Ho letto la trama. 
La prima cosa che ho pensato  è stata  "è veramente voluminoso"! 
Non sapevo ancora ke storia meravigliosa celasse!!
Così nell' agosto 2004, l 'ho letto per la prima volta.
E cosa stranissima, mi è piaciuto molto ma non più di altri, così l' ho riposto sullo scaffale.
E per un po'...l' ho dimenticato!  Proprio così.

Poi la passione di andare a caccia di belle frasi , mi ha riportato a riprenderlo
A leggiukkiarne parti.
A trasferirlo tra i libri della mia camera
A impararne parti a memoria
Ad emozionarmi quando ho scoperto che era stato pubblicato 'tatiana e alexander' e poi ancora "il giardino d' estate"
Ad esserne completamente assorbita.
A trarne conforto quando ero giù 
E' stato de è per me una fonte grande di speranza."


UN ALTRO DISEGNO

Per questo mi sono ispirata al ricongiungimento di tat e alex , avvenuto nel secondo libro.

In questo post lascio parlare i disegni e le parole di Solstizio d'estate:"Sono del tutto certa che ognuno, quando legge, riesce a vivere ed evocare le immagini suscitate dalle parole in modo unico e personale.
Da qualche parte, infatti, ho letto che 
"i libri sono fatti da chi legge :esistono tante versioni di un romanzo quante le copie vendute." 

Dice Solstizio:
..Mi farebbe cmq piacere sapere se x le altre ragazze, con questo disegno , mi sono avvicinata al loro immaginario...

A VOI LA PAROLA!!!


E SE VUOI PUBBLICARE ANCHE TU UN TUO PENSIERO, UN DISEGNO, UNA TUA CREAZIONE...PUOI FARLO!! Scrivimi una mail!! 

10 commenti:

Debora ha detto...

sono bellissimi questi disegni!!!

Taty ha detto...

guarda solstizio... io mi inchino di fronte alla tua abilità... :) prorpio brava... =)
soprattutto nel secondo alexander è bellisssi,mo... e anke Tatia... :)
baciniiiiii
e ancora complemeti... :)

Anonimo ha detto...

grazie ragazze! sono sontenta vi siano piaciutii!!

solstiziodestate ha detto...

scusate ero io quella di su...

laila ha detto...

Complimenti Solstizio d'estate!!!
Dai tuoi disegni trapela l'amore che hai x questi personaggi.
è bello vedere come questa storia ispira un pò tutte noi.
Io amo particolarmente la tecnica del carboncino e devo dire che il secondo disegno secondo me rappresenta molto bene la scena descritta.Ognuna di noi immagina,a modo suo, un Alexander e una Tatiana ed è difficile riuscire a dare una forma su carta alle nostre fantasie;ecco perchè faccio tanti complimenti a Solstizio...Brava .

Tatia ha detto...

Ciao a tutte è da molto ke non entro in questo blog e devo dire ke mi è mancato tantissimo!! I disegni sono bellissimi complimenti davvero <3
Bacini a tutti... =)

Giag ha detto...

bello il blog!! e i disegni molto carini, nel primo Tatiana in punta di piedi mi piace molto e la scelta della frase è perfetta
Il secondo sembra quasi una foto in bianco e nero. molto bella.

Brianna ha detto...

Che brava! Sei riuscita, alla perfezione, a rievocare questi istanti così drammatici e pieni d'amore. Complimenti, Spero ne continuerai a fare altri.

Lena ha detto...

I piedini alzati di Tatia sono tenerissimi, esprimono davvero emozione questi disegni

Crème Brulée ha detto...

Lena hai colto proprio il particolare che adoro e che rende questa immagine molto tenera e dolce.
Infinita dolcezza davvero!

Come stai???

Ti piace il mio blog?

SONDAGGI SONDAGGI SONDAGGI SONDAGGI

consiglio fantasy: ROBERT JORDAN

"La Ruota del tempo gira e le Epoche si susseguono, lasciando ricordi che divengono leggenda;
la leggenda sbiadisce nel mito, ma anche il mito è ormai dimenticato, quando ritorna l'Epoca che lo vide nascere.
In un'Epoca chiamata da alcuni Epoca Terza, un'Epoca ancora a venire, un'Epoca da gran tempo trascorsa, il vento si alzò fra le colline.
Il vento non era l'inizio
Non c'è inizio né fine, al girare della Ruota del Tempo.Ma fu comunque un inizio."
La Ruota del Tempo - L'Occhio del mondo